La Mappa del Viaggiatore: prossima meta Berlino

Il mio prossimo viaggio avrà come meta Berlino.

Poco dopo essere tornata dagli Stati Uniti, ho subito pensato alla meta successiva e, con due amici, abbiamo prenotato il volo per la città tedesca. Con largo anticipo, perché una delle regole del viaggiatore low cost è essere low cost, quindi non si possono spendere 300 € di volo per un soggiorno di 4 giorni.

Il periodo scelto è dopo capodanno, dal 3 al 6 gennaio precisamente e ce la siamo cavata con 155 € a testa per il volo di EasyJet con partenza al mattino e ritorno la sera.

Per l’albergo abbiamo optato per l’Hotel Pension Fasenenhaus ben servita dai mezzi e con colazione compresa, in modo da assicurarci almeno un pasto al giorno (siamo sempre dei viaggiatori a basso costo). Il costo? Circa 110 € a testa.

Sarà strano, ma io che mi definisco un viaggiatore, non sono mai stata a Berlino. Il motivo è semplice: ci sono già stati quasi tutti quelli che conosco proprio perché una meta scontata. Così, mentre io visitavo Oslo, l’Islanda, Copenaghen e Praga, gli altri andavano a Berlino.

Il mio diario di viaggio per adesso è ancora una bozza, però avrà quasi certamente come tappa una giornata a Potsdam, la Versaille tedesca.

Non vedo l’ora di partire!

P.S. Perché non vado via a Capodanno? Semplice. Quando a Capodanno sei in una città che non conosci e dove non conosci nessuno, mentre tutti festeggiano, tu sei lì per strada con i tuoi due amici a guardare i fuochi. Quando finiscono, torni tristemente in albergo con quel che rimane della bottiglia di spumante da 2€ comprata al primo minimarket trovato ancora aperto.

15 Replies to “La Mappa del Viaggiatore: prossima meta Berlino”

    1. Non sono ricca, sono un’impiegata, ma senza obblighi familiari (né coniuge, né figli) ma con mutuo a carico.
      Il segreto? Sono i viaggi di 10 anni…
      Quest’anno ho fatto Islanda e Stati Uniti. Berlino sarà già nel 2019.
      Poi basta organizzarsi in anticipo per spendere cifre ragionevoli.

      "Mi piace"

  1. Ottima scelta Berlino! Secondo me non è una meta così scontata, quando dicevo che ci sarei andata a passare le vacanze molte persone mi chiedevano stupiti: “Ma cosa c’è da vedere a Berlino?”. Infatti qualcuno non la considera una meta turistica… Effettivamente con una settimana, come ho fatto io, si gira tutto moolto comodamente, ma avere qualche giorno in più consente di visitare meglio alcuni musei importanti (innanzitutto il Pergamon) e i dintorni della città. Oltre a Potsdam ci sono altre possibili mete interessanti!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...