Da stamattina si parla dello stop alle aperture domenicali dei negozi che verrebbero limitate a sole 8 all’anno.

Questa cosa mi piace.

Però.

Già, c’è il classico però che fa capolino all’orizzonte.

Permettere ai esercenti di tenere aperte le proprie attività la domenica doveva essere un modo per incentivare le nuove assunzioni. Il risultato è stato che i commessi si trovano a lavorare 50 e più ore settimanali mettendo quelle extra 10 come riposi compensativi che non useranno mai.

Cosa succederà togliendo quelle 10 ore di apertura in più? I commessi lavoreranno di meno? Non credo. Penso che non verranno rinnovati i contratti a termine. Penso che i lavoratori che rimarranno continueranno a lavorare 50 ore e più settimanali su 6 giorni (il riposo sarà sempre la domenica, anziché un giorno a caso), ma in ogni negozio ci saranno meno persone a ruotare.

Ecco. Per me i negozi la domenica devono essere chiusi, però…

Annunci