6 Replies to “Capo Plaza e la festa del disco d’oro con Sfera Ebbasta”

      1. È difficile giudicare, probabilmente sono troppo vecchia per capire. A me è sembrato sgrammaticato… quando ha parlato ha fatto una marea di errori anche banali (accordi di soggetto e verbo!). Per quanto riguarda la musica… sospendo il giudizio, ma mi sembra usa e getta per minorenni.

        Piace a 1 persona

      2. L’ho visto intervistato da Vincenzo Mollica su Rai 1, ed anche in quella occasione mi è parso sgrammaticato e con un vocabolario molto ristretto. Ho pensato fosse emozionato per l’intervista, ma poi (anche secondo quanto mi dici) ho iniziato a pensare che sia proprio lui un po’ così…

        Piace a 1 persona

      3. sono ancorata alla vecchia scuola (la old school). i vecchi rapper, al di là dei gusti personali, avevano grande proprietà di linguaggio, erano in grado di sfoderare rime a raffica anche in free style.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...