Cerca

I discorsi dell'ascensore

Mese

aprile 2018

Credo che mi prenderò una pausa…

Mi prendo una pausa dal blog.

Non è successo niente. Niente. Il niente che offusca la mia mente quando clicco “aggiungi nuovo”.

Niente. Continue reading “Credo che mi prenderò una pausa…”

Annunci

I posti d’ultima classe

C’era una volta la terza classe.

Continue reading “I posti d’ultima classe”

I pulitori a fune

La scorsa settimana a lavoro siamo stati avvisati che, lunedì, avrebbero iniziato la pulizia dei vetri esterni dell’edificio.

Il metodo prescelto è quello “a fune”. In pratica sono tre giorni che, dei moderni spiderman, si arrampicano su e giù per la facciata degli uffici con elmetto, scarponcini antinfortunistici e corda per pulire i vetri.

Fonte: web

Continue reading “I pulitori a fune”

I suggerimenti del cellulare… F

Prendi il tuo cellulare, scrivi la lettera F e componi una frase selezionando una parola tra quelle proposte:

Forse non ci sarà un motivo per non essere il tuo compleanno in anticipo e scusa se mi sono addormentata sul divano.

Attendo nei commenti le vostre frasi!

Le lettere della musica: N come “Non l’hai mica capito”

Ti voglio bene non l’hai mica capito
Ti voglio bene lascia stare il vestito
Ti voglio bene non cambiare discorso dai non scherzare Continue reading “Le lettere della musica: N come “Non l’hai mica capito””

GOOGLE TRENDS: calcio, pallavolo, calcio, calcio, basket

È domenica sera… chissà quali sono i trend di google in questo momento? Continue reading “GOOGLE TRENDS: calcio, pallavolo, calcio, calcio, basket”

Islanda tra fuoco e ghiaccio: l’aurora boreale

Continue reading “Islanda tra fuoco e ghiaccio: l’aurora boreale”

Quella volta che… la signora col carrello

Sono sempre stata una persona calma e tranquilla.

Ma solo in apparenza.

Avevo circa 20 anni ed ero all’Esselunga con mia mamma. Stavo camminando pacifica per il supermercato e, non ricordo bene il contesto, una signora mi è arrivata addosso con il carrello e si è messa a sbraitare contro di me. Continue reading “Quella volta che… la signora col carrello”

Dal tablet

Il mio primo articolo dal tablet. Continue reading “Dal tablet”

Blog su WordPress.com.

Su ↑