Nel mio paese le persone camminano in mezzo alla strada.

I marciapiedi ci sono, magari sono piccoli, ma ci sono. Eppure i pedoni si ostinano ad invadere la carreggiata.

Uomini, donne e bambini. Giovani e vecchi. Animali e persone. Odiano il marciapiede.

Sarà il continuo su e giù dei passi carrai. Sarà che devi camminarci in fila per uno. Sarà perché ti amo, ma, niente, non c’è verso di farli salire… e tu auto, quando ci sono i pedoni, devi invadere l’altra corsia per superare la lenta processione di chi cammina.

Qui si cammina. Perché in primavera ed estate prendi la bicicletta per andare al supermercato, ma in inverno fa freddo ed è divertente camminare giù dal marciapiede.

Milano è a 8 km, eppure qui si cammina in mezzo alla strada.

Annunci