Un articolo con interviste di Simone Zani che collabora anche con All Music Italia.

Sulle nevi di Cortina D’Ampezzo brilla la stella di Johanna Schnarf, che ha conquistato uno splendido secondo posto nel superG centrando il secondo podio in carriera dopo quello di otto anni fa nella discesa libera a Crans Montana. L’azzurra, partita con il pettorale numero uno, ha affrontato la difficile pista Olympia delle Tofane con grinta e determinazione chiudendo alle spalle di Lara Gut per soli 14 centesimi. Terzo posto per Nicole Schmidhofer, con 27 centesimi di ritardo dalla vincitrice. Lindsey Vonn si è piazzata sesta con il tempo di 1:15.15. Per quanto riguarda le altre azzurre, Martina Bassino ha chiuso 20a con il tempo di 1:16.44, Nadia Fanchini 24a, mentre Laura Pirovano, Nicol Delago e Anna Hofer non hanno tagliato il traguardo, così come Sofia Goggia. A causa della febbre Federica Brignone non ha preso parte alla gara.

Simone Zani e Marco Borinato hanno raccolto le emozioni a caldo delle protagoniste…

View original post 159 altre parole

Annunci