Era una gita che volevo fare già da parecchio tempo: prendere il trenino rosso del Bernina Tirano – Saint Moritz.

WOW! Il percorso è stato all’altezza delle aspettative!

Abbiamo prenotato un viaggio organizzato che comprendeva, oltre al trenino, il pernottamento, la cena tipica valtellinese e le terme di Bormio e poi Livigno.

Il giorno precedente ci hanno avvisato che avremmo fatto il percorso inverso con il treno, ovvero saremmo andati in Svizzera e, da lì, saremmo scesi verso l’Italia.

Abbiamo trovato una giornata di sole stupenda, così il freddo della montagna non si è sentito molto.

A Bormio, il giorno dopo, quello che mi è piaciuto di più è stato essere in costume da bagno (alle terme) guardando le piste da sci innevate! Livigno freddissima e piena di gente intenta a comprare alcool e fumo a prezzi bassi. Io non ho preso niente.

Ecco qualche foto.

Strade svizzere

Saint Mortiz

Lago di Saint Mortiz

Neve sul ghiacciaio

Il trenino

Tirano

Vista pista da sci (innevata… artificialmente) dalle Terme di Bormio

Bormio

Livigno e il suo traffico…

Livigno… aspettando il pullman del rientro

 

 

Annunci