Oggi rispondo a questo tag creato da Dominella che mi riporta indietro ai tempi della scuola, superiori e università: gli anni ’90!

Sono stata nominata da Neogrigio che ringrazio per questo viaggio.

Gli anni ’90 vanno ufficialmente dal 1° gennaio 1991 al 31 dicembre 2000, quindi dai miei 15 ai 24 anni (sono nata il 31 dicembre 1975).

Come è ovvio, le mie risposte non potranno che essere variegate, specchio dell’età che passavo.

Ecco le domande.

 

1- IL TUO CARTONE ANIMATO DISNEY PREFERITO?
2- LA TUA BAND PREFERITA?
3- CARAMELLA/DOLCIUME PREFERITO?
4- IL TUO GIOCO PREFERITO?
5- IL TUO LIBRO PREFERITO?
6- NEGOZIO DI VESTITI E/O FIRMA PREFERITO?
7- IL TUO PROGRAMMA TV PREFERITO?
8- COSA GUARDAVI IN TV TORNATO DA SCUOLA?
9- IL TUO TIPO DI ABBIGLIAMENTO PREFERITO?
10- UNA PUBBLICITÀ CHE RICORDI PARTICOLARMENTE?
11- PER QUALE PERSONAGGIO FAMOSO AVEVI UNA COTTA?
12- LE GRANDI MANCANZE….OVVERO QUELLO CHE HAI SEMPRE DESIDERATO, MA MAI AVUTO.

1- IL TUO CARTONE ANIMATO DISNEY PREFERITO?

Passata l’infanzia, non ho amato i cartoni animati. Mi è capitato di vederli per dare loro una chance e perché gli amici li volevano vedere. Il primo che ho visto è stato Aladin, ma dire che sia il mio preferito no, direi proprio di no.

2- LA TUA BAND PREFERITA?

Soffro lo stress
io soffro lo stress
[…]
suono in una boyband ci deve essere un errore
No, quella delle band non era la mia musica preferita. I Take That andavano per la maggiore, ma io ho sempre preferito la musica italiana fatta di cantautori e testi da ascoltare. Nel 1997 sono stata al mio primo concerto, Ligabue a San Siro per il tour di Su e giù da un palco. A dire il vero era il secondo, ma Battiato nel 1988 coi miei genitori non lo conto.
Comunque negli anni ’90 ascoltavo tutti i cantanti italiani, maschi under 40, meglio se under 30, iniziando da Gianluca Grignani che poi, nel millennio successivo, ho conosciuto.

3- CARAMELLA/DOLCIUME PREFERITO?

Non mangio caramelle. Non per motivi dietetici, non le ho mai mangiate. Nemmeno da bambina quando, all’oratorio, le compravo perché tutti i bambini le compravano ed erano bellissime e affascinanti da vedere. Ma non mi piacevano (e non mi piacciono), così le portavo a casa e le davo a mia mamma che, chiaramente, mi sgridava per l’acquisto inutile.

4- IL TUO GIOCO PREFERITO?

Il mio gioco preferito? A 15 anni non giocavo più con i giocattoli e giocare a pallavolo non mi piaceva. Come sport facevo nuoto.

5- IL TUO LIBRO PREFERITO?

Li sceglievo in base al numero di pagine: più corti erano e più mi piacevano!

6- NEGOZIO DI VESTITI E/O FIRMA PREFERITO?

Levi’s. Negli anni ’90 era figo vestirsi Levi’s Irregular (Come ci vestivamo negli anni ’90), se compravi i jeans a prezzo pieno eri un misto tra uno che se la tirava e uno sfigato. Era di moda il grunge, il finto trasandato e l’abbigliamento over size.
Adoravo la mia camicia a scacchi tipo boscaiolo e i miei anfibi con la punta di ferro, marroni scamosciati. Orribili, ma li mettevo anche con la gonna!

7- IL TUO PROGRAMMA TV PREFERITO?

Festivalbar, senza ombra di dubbio. Mi piaceva un sacco tutta la musica in TV. Con la mia amica Sara ci trovavamo per guardare questi programmi insieme e aspettavamo l’uscita dei nostri cantanti preferiti.

8- COSA GUARDAVI IN TV TORNATO DA SCUOLA?

Erano gli anni di Non è la Rai e Beverly Hills 90210. Dovevi guardarli perché poi a scuola se ne parlava.

9- IL TUO TIPO DI ABBIGLIAMENTO PREFERITO?

La divisa dei giovani anni ’90 era unisex: camicia di jeans oversize su t-shirt bianca girocollo, jeans Levi’s 501, anfibi. Per le ragazze zainetto Mandarina Duck blu.

10- UNA PUBBLICITÀ CHE RICORDI PARTICOLARMENTE?

Nessuna.

11- PER QUALE PERSONAGGIO FAMOSO AVEVI UNA COTTA?

Nessuno.

12- LE GRANDI MANCANZE….OVVERO QUELLO CHE HAI SEMPRE DESIDERATO, MA MAI AVUTO.

A livello materiale, ho sempre avuto tutto ciò di cui avevo bisogno, i miei genitori non mi hanno mai fatto mancare niente. Non ricordo di avere mai desiderato qualcosa che non ho mai avuto… anche perché i miei desideri di solito durano talmente poco che, se non li soddisfo subito, me ne dimentico!

E con questo è tutto.
Di fare le nomination non ho voglia, lascio la lista aperta a chiunque voglia rispondere.

Annunci