PUPA: Made to Last la matita che graffia l’occhio!

Qualche tempo fa, grazie ad una promozione, ho acquistato l’ombretto stick Made To Last 006 di Pupa.

Non sto qui a fare la vera e propria recensione sul prodotto, ma semplicemente a scrivere che… graffia la palpebra!

Già, nella pasta dell’ombretto, dopo poche applicazioni, è apparsa un’impurità molto piccola alla vista, ma terribilmente fastidiosa quando si utilizza il prodotto perché, se si fa troppa pressione, si rischia di graffiarsi la palpebra. E, visto che lì la pelle è molto sottile e delicata, non è affatto piacevole.

Chiaramente per me è impossibile consigliare questo prodotto (14,50€ sul sito di Pupa) che, rispetto all’analogo di Kiko (6,95 € kikocosmetics.com), costa il 52% in più.

Punta dello stick con l’impurità

Ieri ho mandato ho scritto a Pupa tramite la loro pagina facebook. Vediamo se e cosa mi rispondono.

21 Replies to “PUPA: Made to Last la matita che graffia l’occhio!”

      1. Io invece oggi ho scritto al servizio clienti Folletto perché ho ordinato i sacchetti e dopo 3 settimane non sono ancora arrivati….me li portano a piedi?

        "Mi piace"

  1. Questa matita non è in stick ma una classica matita che ormai è un po’ datata e tra non molto finirà nella pattumiera malgrado sia quasi nuova. nel senso di poco usata. L’avevo presa con un qualche sconto, ma proprio l’ho bocciata!

    Piace a 1 persona

    1. Hai fatto bene! Anzi, fossi in te, lo farei notare a Bottega Verde. Le aziende serie, “rimborsano” in qualche modo il cliente… ma in Italia non si usa perché si pensa sempre che l’utilizzatore voglia fregare per accaparrarsi uno sconto.
      Ma se mi vuoi dimostrare che i tuoi prodotti sono di buona qualità e che si è trattato di un errore (che può capitare anche ai migliori), devi fare tu qualcosa… altrimenti io compro Kiko fino a quando non incapperò nel loro errore.

      "Mi piace"

  2. A me è successo con un kajal di Bottega Verde, alla prima temperata non è stata più utilizzabile perchè anzichè essere di legno era di plastica e rimaneva sempre un pezzetto più lungo malgrado il temperamatite nuovo….

    Piace a 1 persona

    1. Io di Bottega Verde utilizzo spesso il kajal in stick, quindi non è da temperare… esattamente come questa matita. Ma ancora non riesco a capire cosa sia quella cosa che graffia! Un pezzo di plastica? Boh…

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: