Stamattina ero in auto con mio padre quando vedo una Smart con il baule aperto ferma al semaforo.

Il mio istinto è di avvisarlo, ma il guidatore, piuttosto corpulento e con un cane sulle gambe, non può non essersene accorto. Avrà caldo, penso.

Faccio una foto, cancello la targa e la pubblico su Facebook.

Alzo la testa e vedo i Carabinieri alla rotonda, circa 1 km dopo quel semaforo.

Mentre li sorpassiamo, vedo che tirano su la paletta e fermano l’auto dietro di noi.

Una Smart.

La Smart.

Quella col baule aperto ed il cane sulle ginocchia del corpulento guidatore.

La musica alta era solo la ciliegina sulla torta.

Quanti punti avrà fatto?

Annunci