È da un po’ di tempo che non creo un tag e questo l’ho pensato sabato sera mentre guidavo al buio.

Il tag rispetta lo spirito leggero del mio blog ed avrà una sola domanda.

Veniamo alle mie regole pensate di notte…

  1. Citare il blogger che ha creato il tag taggando il suo 10×10 tag
  2. Citare il blogger che ti ha nominato linkando il 10×10 tag
  3. Semplificare la vita al successivo blogger, scrivendo il link del proprio 10×10 tag
  4. Rispondere a LA DOMANDA
  5. Nominare da 0 a 100 blogger
  6. Usate l’immagine che volete

Ma qual è LA DOMANDA? Eccola.

Esclusi i beni primari, quali sono le 10 cose di cui non potresti fare a meno? Perché?

  1. Il Wi-Fi – Mi rendo conto sempre più che senza Wi-Fi o collegamento internet in generale mi sento persa. Se non trovo una strada, se voglio sapere cosa è successo, in una discussione per sapere in che anno è successo qualcosa… ormai mi sono abituata talmente tanto ad essere connessa che è diventata una necessità.
  2. Computer/smartphone – È una conseguenza del wi-fi perché senza strumento con cui usare internet, la rete in sé è intangibile e inusufruibile. Quindi la mia seconda necessità è lo strumento per andare sul web.
  3. Macchina – L’auto é libertà, é possibilità di andare dove voglio quando voglio. Anche restare a casa, ma perche l’ho deciso io! 
  4. Le previsioni del tempo – Sembrerà banale, ma ogni giorno guardo le previsioni del tempo prima di decidere che scarpe mettere. Non posso mettere quelle scamosciate chiare se è previsto un bel temporale!
  5. Orologio – Non lo guardo mai, ma non ce la faccio ad uscire senza, mi sento il polso nudo!
  6. Serie TV – Ormai sono un rituale prima di andare a dormire: una puntata al giorno prima del sonno. Mi rilassa perché, dopo tante stagioni, diventano quasi rassicuranti.
  7. La domiciliazione bancaria – Già sono ossessivo compulsiva, se mi dovessi ricordare anche di andare in posta e fare la fila per pagare le bollette, potrei impazzire!
  8. Carta di Credito – Contanti? No, grazie. Non ne ho mai. Per l’ultimo viaggio sono partita con 15 €. Pago sempre tutto con la carta e, se proprio mi servono i contanti, prelevo all’estero. In Italia mi odiano gli evasori perché sono costretti ad emettere lo scontrino fiscale. “Lei è quella che vuole la fattura” è una frase che mi sono sentita dire più volte.
  9. L’acqua in frigorifero – Non riesco a bere nulla a temperatura ambiente, neanche nel più rigido degli inverni. Adoro scricchiolare il ghiaccio sotto ai denti.
  10. Gli occhiali da sole – Ho iniziato a dipenderne quando ho messo le lenti a contatto ed ora non riesco a farne a meno. Se c’è un po’ di sole, gli occhi mi fanno quasi male e non riesco  a tenerli aperti. Ne ho un paio di scorta in auto perché non si sa mai… Quando vado in vacanza, sopratutto in estate, ne porto via sempre 3 paia visto che mi è capitato di averli rotti (chiaramente ne ho comprati un paio nuovi il giorno stesso). 

NOMINATION

kikkakonekka

lali1605

ciliegina

jesslan

emcquadro

Neogrigio

Cix79

vitaincasa il lato rosa della vita

cristinadipietro

mchan84

Ho preso le ultime 10 persone che hanno commentato il mio blog, quindi nessuno si deve OFFENDERE per la mancata nomination. In ogni caso chiunque voglia, anche se non nominato, chiaramente può rispondere!

 

Annunci