Sabato al cinema. Come sono noiosa, eggià.

E oggi non parlo nemmeno della festa della donna, perché le mimose puzzano. Però hanno un bel colore che fa primavera.

Torniamo al cinema…

Lo scorso week end, mentre tutti facevano la fila per Jeeg Robot (non l’ho visto e non ho intenzione di farlo), sono andata a vedere Tiramisù, l’ultimo film con e di Fabio De Luigi.

Il protagonista è Antonio, un informatore scientifico del farmaco che vende apparecchi medici e supposte (concessione del capo alla richiesta di trattare medicinali). I primari lo ignorano, i pazienti lo scavallano e a casa è considerato una nullità, soprattutto dal cognato Franco, titolare di un negozio di abbigliamento che funziona alla grande.

Poi c’è Marco, l’amico nostalgico del rock con la sua enoteca Vini e Vinili.

Il colpo di fortuna, il nuovo lavoro e la conquista del nuovo primario di pediatria grazie all’introduzione del cognato.

Il tutto accompagnato dal famoso tiramisù della moglie Aurora fatto con ginseng, zucchero di canna è un tocco di cannella.

Tutto è bene fino a quando… non mi sono addormentata! Eppure non avevo sonno…

Mi sono risvegliata che c’era un party e ordinavano pizza d’asporto.

Da Fabio De Luigi mi aspettavo qualcosa di più scoppiettante.

Giudizio? Soporifero…

TIRAMISÙ – TRAILER FILM

 

TIRAMISÙ – SCHEDA FILM

DATA USCITA: 25 febbraio 2016
GENERE: Commedia
ANNO: 2016
REGIA: Fabio De Luigi
ATTORI: Fabio De Luigi, Vittoria Puccini, Angelo Duro, Giulia Bevilacqua, Nicola Pistoia, Giovanni Esposito, Orso Maria Guerrini, Pippo Franco
SCENEGGIATURA: Fabio De Luigi
FOTOGRAFIA: Federico Masiero
MONTAGGIO: Claudio Di Mauro
PRODUZIONE: Colorado Film
DISTRIBUZIONE: Medusa Film
PAESE: Italia
DURATA: 94 Min

Annunci