Da qualche tempo una domanda mi affligge: come fa la gente a lavarsi le mani con l’acqua bollente?

Ora vi spiego, perché questa cosa mi capita sempre in ufficio e mi è capitata anche in Sala Stampa a Sanremo, il che mi ha indotto a pensare che sia io strana perché l’acqua fumante non la uso, anzi, in estate uso l’acqua fredda.

In pratica il miscelatore del lavandino lo trovo sempre tutto girato verso l’acqua calda, ma talmente calda che mi si ustionano le mani. Le possibilità sono due:

  1. c’è gente con la mano bionica che non sente la temperatura
  2. c’è gente che si diverte a lessare la pelle altrui e, dopo aver lavato le mani, gira il miscelatore tutto verso sinistra…

In ogni caso: perché?

Annunci